venerdì 20 marzo 2015

5 buoni consigli per riuscire a far tutto evitando lo stress (e il procrastinare)


"Ma come fa a far tutto?" non è solo il titolo di un best seller mondiale e di un annesso film di qualche anno fa con Sarah Jessica Parker protagonista, ma la frase che ripeto a me stessa con tanta ammirazione e un pizzico (ok, facciamo anche due!) di invidia, ogni qual volta che mi imbatto in una donna super organizzata e di successo. E al tempo stesso inspiegabilmente sempre perfetta, radiosa e rilassata. Accertatami che non sia un clone e preso atto del fatto che donne di questo tipo, purtroppo per noi comuni mortali, ce ne sono abbastanza, prevale in me un senso di sconforto, io che sono la maga indiscussa di liste chilometriche mai portate a termine, la paladina del "forse è meglio se lo faccio domani", la regina incontrastata del panico "perchè sono le 9 di sera e ancora non ho combinato nulla" e in fin dei conti lo zimbello di chi ha la (s)fortuna di vivere con me. Questa premessa per dirvi che dopo un lungo periodo di negazione, sono finalmente felice di ammettere che no, fare esattamente tutto ciò che mi ero ripromessa non fa assolutamente per me e che in ogni caso essere multitasking non è sempre un pregio, ma alle volte può risultare un gran incubo (ne parlavo qualche anno fa QUI ). Resta in ogni caso il problema di gestire la valanga di impegni quotidiani, liste da rispettare, appuntamenti da ricordare e ai quali presentarsi, senza rifiutare, cancellare o peggio ancora procrastinare. E allora come si fa?

Ho stilato a una piccola lista: 5 buoni consigli per riuscire a far tutto evitando, possibilmente, lo stress. Che detto da me può anche sembrare una barzelletta, ma datemi almeno per buona la volontà di provarci e aiutarvi/mi. Del resto si sa, è sempre più facile vedere le situazioni dall'esterno, no? Scorretela, leggetela e sentitevi libere di aggiungere altri buoni consigli nei commenti, li attendo con ansia!


1. FAI UNA LISTA (TI AIUTA LA TECNOLOGIA) - Se la vostra mente partorisce migliaia di idee al secondo come la mia e avete altrettanti appuntamenti da tenere a mente, la prima cosa da fare è mettere in ordine i pensieri e organizzare in modo efficiente la propria giornata. Prendete quindi carta e penna e annotate tutto, meglio ancora se in ordine di priorità. E se ai fogli preferite smartphone e tablet, il gioco è ancora più semplice grazie alle tante applicazioni disponibili. Una delle mie preferite in assoluto è Evernote, pensata per riunire, organizzare, pianificare lavori, creare liste, raccogliere note, appunti, foto e audio. Per chi è più basic e ha solo bisogno di un'agenda virtuale, Any.do è l'app che permette di annotare e poi spuntare le cose portate a termine; proprio come Wunderlist, adatta a creare liste di ogni tipo: da quella della spesa a quella degli invitati al party della prossima settimana, non trascurando la lista dei pro e contro per prendere una decisione importate. Se infine siete amanti di Google, Google Keep è il block notes virtuale che fa al caso vostro: semplice, immediato e colorato, è disponibile sia in modalità mobile che desktop e permette di creare liste, appuntamenti o fare screen shot al volo.


2. ORGANIZZA LE PRIORITA' - Ogni lista e giornata ha le sue priorità ed è proprio quello il segreto: concentrarsi sulle cose più importanti e pesanti. Pensate a una scaletta, divertiteti a dare un ordine alle vostre idee e lasciate i compiti più leggeri come ultima cosa, così da distrarvi a fine giornata. Infine, se siete state davvero brave, concedetevi pure di rimandare qualcosa al giorno seguente: non siete mica Wonder Woman!


3. AGISCI! -
Che le cerchiate, evidenziate, sottolineate di rosso, il modo migliore per far sparire più punti possibili dalla vostra lista è metterli in pratica. Evitate quindi perdite di tempo e lagne di ogni tipo e non negoziate futili compromessi con voi stesse, il segreto è in ogni caso muoversi e agire. Più vi eserciterete a non star ferme, più avrete voglia di fare.


4. FATTI AIUTARE - Partendo di nuovo dal presupposto che di Wonder Woman ce n'è solo una (e per fortuna!), imparate anche a delegare e a farvi aiutare: aumenterete la fiducia negli altri, imparerete a gestire l'ansia e sarete decisamente più rilassate. Sappiate infatti che avere una cerchia di amici e familiari disponibili è una grandissima fortuna: concedetevi pure il lusso per una volta di giocarvi il bonus quando proprio non ce la fate.


5. FAI TUTTO CON AMORE E IMPEGNO - Un mio collega un giorno mi ha fatto riflettere sull'arte del "fare le cose". Perchè il vero problema non è farle di per sé, ma farle per bene, il che richiede dedizione e soprattutto tempo. Quindi meglio far qualcosa per bene al primo colpo se davvero vogliamo risparmiare tempo per altro: se così non fosse, ci ritroveremmo infatti davanti a un rifiuto, la certezza di dover rifare qualcosa, stress a valanga e soprattutto tempo sprecato!


Avete seguito i consigli e siete riuscite nell'intento? Correte a spuntare le cose fatte dalla lista, ve lo meritate!

1 commenti:

Siboney2046 25 marzo 2015 21:35  

Queste sono tutte regole che per fortuna ho sempre adottato nella vita ma anche con metodo e determinazione non è sempre facile gestire lo stress!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP