sabato 6 giugno 2009

Giochiamo un pò. vah...



Sulle linee guida delle interviste di Elle, mi improvviso giovane-donna-in carriera-super fashion e immagino che una giornalista mi ponga queste domande (se vi state domandando se per caso sono malata, sì, un pò lo sono...)

Il tuo stile: Fondamentalmente poco ricercato, ma potrei definirmi impulsiva anche sotto questo punto di vista. Preferisco però gli abbinamenti poco estrosi, amo lo stile, le linee morbide e il buon gusto.

Di giorno: Colori chiari e mise semplici e comode; dipende anche dalle occasioni, ma considerato che per il momento, salvo particolari commissioni, svolgo il mio lavoro da casa, preferisco di gran lunga gironzolare in pigiama o con una mise comoda.

Di sera: Dipende dalle occasioni e dai miei stati d’animo. Nutro però una passione sfrenata per i minidress e i tacchi alti. Ultimamente ho scoperto la bellezza dei maxi-cardigan





I tuoi sempre: Un little black dress, una camicia bianca, un paio di jeans, sandali alti e biancheria sexy

I tuoi mai: Le stampe animalier, le pellicce, i leggins e la volgarità in generale

La tua palette: Decisamente tutti i colori…sto cercando di smettere col nero

Parti da: Una maglia o un top, per poi trovare il giusto abbinamento; a meno che non abbia inspiegabilmente voglia di indossare un determinato capo o un paio di scarpe in particolare

La silhouette: Linee morbide e stile impero, valorizzano i punti forti e nascondono gli inestetismi

I tuoi gioielli: Per il momento preferisco la bigiotteria, i bangles in legno o metallo e collane ed orecchini sfiziosi, anche se spendo volentieri più in abiti. Non disdegno però i diamanti

Le tue muse: Le donne vere, reali, niente di inavvicinabile o patinato

I tuoi stilisti: Per il momento nessuno in particolare; preferisco mixare i capi e divertirmi a mio piacimento.

Le tue ossessioni: I vestitini e i tacchi alti

La tua valigia: Piena zeppa di cose utili...che agli occhi degli altri appaiono decisamente inutili. Sto cercando di smettere però

Le tue borse: Maxi e capienti per il giorno, per contenere tutto il mio mondo, piccole e ricercate di sera. Nutro un'insana passione per Miu Miu

Porti sempre con te: Tutto il necessario per ogni occasione. Cerco di non dimenticare mai il cellulare, la mia agenda e una penna

Questa sera: Mini dress e sandali nero con cinturino e maxi-plateau

Ultimo acquisto: Un bellissimo vestitino nero

Il tuo prossimo acquisto: Un paio di scarpe e un Blackberry (magari!) E qualche soldino per la prossima vacanza

Il tuo sogno: Scoprirmi un giorno felice, amata e realizzata

Salvi dall’armadio: Tutto, perché difficilmente mi separo da qualcosa

Peccato di gola: Sempre e solo cioccolata!

9 commenti:

Angelica Zazie S. 6 giugno 2009 16:43  

stai cercando di smettere col nero...ma cos è? il "nero anonimi"??? uhauhauha
cmq mi piace che il patinato sia così out

Suami 6 giugno 2009 16:49  

Sìììì, il nero, basta, sciò, via!!!
Anche se è così difficile...
No, il patinato non è out, solo preferirei seguire modelli veri (Carrie Bradshaw a parte, ehehe!!!)

Alessia,  6 giugno 2009 17:11  

eccomi tesoro, sto abbastanza bene grazie ho passato due belle serate e sono contenta è cosi quando si sta bene con delle persone.. domani mi ha invitato a pranzo Mela ma mi ha detto che non devo portare nulla se no si incazza!! ti seguo stai tranquilla
ti voglio bene

Suami 6 giugno 2009 17:12  

Che bello vederti qui Alessia! Sono contentissima!!! Un bacione

Fidya 6 giugno 2009 21:30  

Ciao Lucina Natalizia...:) non sapevo di questo nuov blog... molto carino! ...

Suami 6 giugno 2009 21:32  

Ciao Rosaria, sì, da oggi è la mia nuova casa^^
Grazie mille!

Laura 8 giugno 2009 11:32  

Ciao,
mi è davvero piaciuto questo intervento...
originale e "leggero".. forse perchè in questo momento ho bisogno di leggere cose meno impegnative..
mi ha fatto sorridere :)

Suami 8 giugno 2009 12:08  

Grazie Laura! Sai, sono ossessionata dalle riviste di moda e tra le tante (e ti assicuro che ormai a casa non ne possono più^^) c'è anche Elle, dove ogni mese propongono una ragazza in carriera di versa e la sottopongono a questo tipo di intervista sullo stile personale. Sono davvero interessanti...

Laura 8 giugno 2009 12:28  

Una bella idea!

magari comprerò Elle anch'io ;)

una lettura così, da alternare allo studio della letteratura francese, (noiosissima), mi servirebbe :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP