mercoledì 25 gennaio 2012

Nuovi telefilm da scoprire // New Girl e Jane by Design


Cose da segnalare che ovviamente finiscono nel dimenticatoio. Mi capita spesso di sfogliare giornali, consultare siti stranieri, scoprire novità e farle puntualmente passare di moda perché le ritrovo nel mio disordine sempre troppo tardi. Forse però stavolta sono ancora in tempo, non per tutti, ovvio (come faccio a battere una mangiatrice di serie televisive come mia sorella per esempio?), ma sicuramente per chi ama passare del tempo in allegria guardando qualcosa di nuovo e poco impegnativo. Ecco perché oggi voglio segnalarvi due nuove serie americane. La promessa (diciamo più un’idea perché dubito che la manterrò) è quella di iniziare a vedere qualche episodio in questi giorni, magari tra una pausa studio e l’altra (evitando di fare più pause che studio!) e poi dirvi la mia. Chi già le conosce si faccia avanti: commenti, perplessità, apprezzamenti (no spoiler please!) sono ben accetti!


New Girl – da oggi in onda anche in Italia sul canale Fox, ogni mercoledì alle 22,45 (e in replica il sabato alle 13,30). Protagonista di questa sit-com sulle relazioni tra i due sessi e già molto apprezzata in America, la splendida Zooey Deschanel. Jess Day è una ragazza distrutta dal tradimento del suo fidanzato e costretta a cambiar casa per  riprendere in mano la sua vita. Nel nuovo appartamento troverà Nick (Jake Johnson), Schmidt (Max Greenfield) e Coach (Damon Wayans Jr), tre ragazzi molto diversi che presto l’apprezzeranno e instaureranno tra loro un rapporto di perfetta sintonia. 



Intelligente l’operazione di marketing sul sito di Fox Italia dove è già possibile guardare l’episodio pilota doppiato e si invita alla visione i propri ex tramite l’apposita applicazione facebook. Ho adorato il trailer che mi ha fatto sorridere in diverse occasioni, trovo infatti che nonostante le tematiche già viste, il modo in cui sono trattate le rende comunque originali e piacevoli.


Jane by Design
– Se invece vi piace il genere “Il Diavolo veste Prada” e amate telefilm come “Ugly Betty”, ho una nuova serie che fa per voi. Niente di nuovo per intenderci, ma un mix creato ad arte di scene irriverenti e situazioni improbabili, proprio come la storia raccontata in questa serie, in onda da poco sull’americana ABC Family. Jane è infatti una sedicenne liceale che decide di presentarsi ad un colloquio per uno stage presso la casa di moda Donovan Decker. A causa di un errore, risulterà invece candidata al ruolo di assistente di un capo capriccioso e quando capirà che questo ruolo potrebbe fruttarle molto e in questo modo riuscirebbe ad aiutare suo fratello disoccupato, decide di abbandonare l’idea di rivelare l’equivoco e dà inizio alla sua nuova vita sdoppiata.



Studentessa e super-assistente, Jane sopravviverà a un capo da strapazzo, a Lulu, la sua peggior nemica liceale, a India, che a lavoro le rende la vita un inferno e agli equivoci d’amore? A completare il tutto, un nuovo volto, quello dell’attrice protagonista Erica Dasher e Andy MacDowell nei panni del capo (sarà davvero adatta a questo ruolo?), ma anche alcuni cammei del campo della moda (la stilista Betsey Johnson, la modella Paulina Porizkova, la costumista Patricia Field e gli editori capo Amy Astley (Teen Vogue) e Stefano Tonchi (W magazine), per dare un tocco di autenticità alla serie. Le critiche mosse al telefilm parlano di un prodotto poco originale, forzato e noioso. Mi incuriosisce però la storia che nonostante tutto mi sembra simpatica.

2 commenti:

Vito M.,  25 gennaio 2012 23:43  

Serena notte.
Con amicizia, Vito

Anna 26 gennaio 2012 09:29  

Buongiorno Vito! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP