giovedì 12 aprile 2012

Arriva Trendabl, l’applicazione per i fashion addicted


Moda, tecnologia, condivisione. Sulla scia dell’irrefrenabile successo di Instagram, l’applicazione/social network che permette di modificare e condividere in tempo reale i propri scatti su iPhone e da poco su Android (rumors dicono che presto sbarcherà anche su Facebook), nasce Trendabl, un’applicazione per chi proprio non riesce a fare a meno della moda.

Nata come una nuova community di persone che amano lo stile e le tendenze, Trendabl permette di caricare le foto direttamente dal proprio iPhone, migliorare la qualità dell’immagine attraverso numerosi filtri, aggiungere informazioni sul marchio, prezzo o caratteristiche del prodotto o mise indossata e taggare le immagini condividendole con gli amici anche su altre piattaforme, come Facebook, Twitter e Tumblr. Un aggregatore di fashion victim si direbbe, un modo per seguire conoscenti, celebrità, riviste di moda, marchi e blogger in un solo clic, aggiungendo commenti e ripubblicando le notizie più interessanti."Volevamo dar vita a un social media bello visivamente, che permettesse agli utenti di condividere e scoprire le ultime tendenze in fatto di moda", ha dichiarato Jon Alagem, creatore di Trendabl. "Per noi è importante creare un ambiente che incoraggi il dialogo tra utenti, amici, marchi e patiti di moda. La moda ha sempre avuto a che fare con l'ostentazione del proprio stile ed è ciò che stiamo cercando di realizzare".

Disponibile gratuitamente su iTunes, Trendabl ha anche una sezione speciale dedicata alle foto che hanno riscosso maggiore successo e vede già la collaborazione di designer e celebrities noti, come Diane von Furstenberg, Michael Kors e le gemelle Ashley e Mary-Kate Olsen, ingaggiati per favorire la diffusione dell’applicazione. In ogni caso l’ambizioso progetto portato avanti da Alagem è solo all’inizio: il fondatore della società ha dichiarato infatti di avere in programma per il futuro anche il lancio di un sito web e di una piattaforma per il commercio online.

Pubblicato su GoConversano

2 commenti:

Federica 13 aprile 2012 11:18  

sai se c'è anche l'app per android? Io ho appena scaricato POSE!

www.mytouchofclass.net

Anna 13 aprile 2012 11:21  

Federica, purtroppo il sito riporta che è solo disponibile nell'Apple Store. Niente di più strano però che tra qualche tempo lo sarà anche per Android.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP