giovedì 26 luglio 2012

A prova di click: due app fotografiche da non perdere

Se estate è sinonimo di vacanze e in vacanza si scattano molte fotografie, l'estate è sinonimo di fotografie. D'accordo, il mio professore di filosofia con questo sillogismo mi boccerebbe all'istante, ma il senso l'avete inteso, no? Siamo in piena estate ragazzi, le meritate vacanze si avvicinano per tutti e tra quanti partiranno per mete lontane e chi rimarrà in città, è tempo di click, sorrisi spensierati e tanti momenti felici da immortalare nell'album della bella stagione 2012. Sapete che amo curiosare e scoprire novità e anche se al momento non ho un iPhone (sono legata emotivamente al mio smartphone e a chi me l'ha regalato), spesso vado alla ricerca di applicazioni che poi suggerisco (a mia sorella) e che tentano il mio buonsenso e le mie tasche. Ho pensato quindi di segnalarvene due davvero carine: i più curiosi e "navigati" forse le conosceranno già, ma confido in chi si avventura per caso qui con la voglia di scoprire qualcosa di nuovo. E allora ragazzi, questo post fa al caso vostro. 
Partiamo da PrintUP, realizzata dall'azienda italiana PhotoSì, promette di essere superefficiente nella gestione della stampa delle vostre fotografie. Un divertentissimo modo per modificare, abbellire, condividere in tempo reale i vostri scatti (le Instagram-addicted ringrazieranno) e inviarli ovunque vi troviate. Applicate il filtro che più vi ispira tra il seppia, il bianco e nero o quello retrò, scegliete il formato (12x o 20x), la quantità e grazie al sistema di geolocalizzazione potrete inviare le foto in stampa al punto vendita più vicino tra i 5000 affiliati PhotoSì in tutto il mondo o magari spedire l'ordine a casa e pagando tramite carta di credito o Pay Pal. PrintUP è disponibile gratis su AppStore. 

Foto appartenenti alla serie "cinemagraph" della fotografa Jamie Back

Se invece avete amato la fotografia di Jamie Back e avete cercato di ricreare una clip "cinemagraphs", a metà tra una fotografia e un video, non potete perdervi Cinemagram. I vostri attimi rubati, le scene di vita quotidiana e i paesaggi del cuore prenderanno magicamente vita e vi emozioneranno proprio come gli scatti di qualche tempo fa della fotografa newyorkese che ho riportato in alto. Disponibile gratuitamente su   AppStore, permette di animare solo una piccola parte delle vostre foto e sta già spopolando con una vera e propria community e un tumblr ad essa legato. Non mi resta che augurarvi buone vacanze...e buoni scatti!

5 commenti:

Hermosa 26 luglio 2012 12:28  

Credo proprio che scaricherò Cinemagram..grazie mille:)

Anna 26 luglio 2012 13:39  

Di niente, sono contenta che ti piaccia! :)

Audrey 27 luglio 2012 16:49  

Cinemagram è favoloso! Grazie per questa segnalazione!

Anna 28 luglio 2012 16:22  

Sono contenta che vi piaccia, aspetto le vostre clip cinemagram allora ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP