mercoledì 26 settembre 2012

Il caldo inverno di ispirazione Seventies firmato Lazzari



Giornate di alti e bassi, umore altalenante e forma fisica k.o. Si cerca però di andare avanti, magari con un sorriso, l'affetto delle persone care, qualche pensiero positivo, un po' di cioccolata e le ispirazioni per la prossima stagione. Sì, perchè a farmi tornare il buonumore stamattina ci ha pensato l'idea che tra poco potrò finalmente indossare cappotti e abiti morbidi e caldi (che tanto la coperta l'ho già stesa sul letto) e l'aver scoperto la nuova collezione autunno-inverno 2012-13 Lazzari.


Seguo questo marchio da qualche anno e ne apprezzo le linee semplici e pulite e le ispirazioni vintage, come se i capi provenissero dai bauli delle nostre mamme. Un viaggio nel tempo che il brand, italianissimo, ha intrapreso e che per questa collezione rievoca le atmosfere anni '70. Il concept è semplice: una bellissima ragazza dallo sguardo intenso e dal taglio sbarazzino indossa i capi di punta della collezione Lazzari nel contesto accogliente della casa. I colori sono caldi, declinandosi nelle sfumature del marrone, e di golosi cioccolato e nocciola e poi, come a scaldare i cuori e la temperatura della stagione, sprazzi di blu, azzurro e rosso, ma anche toni neutri come il tortora e il cipria. Le stampe rievocano tutta la dolcezza dell'adolescenza: cuori e unicorni invadono i pull di lana, cerbiatti, gattini, righe e stampe di ogni genere invece, prendono forma su abiti e bluse leggere. Di perfetta ispirazione Seventies anche la lunghezza delle gonne, oltre il ginocchio, la vita alta di abiti e pantaloni e i cappotti con le maniche a tre quarti e i bottoni a fiocco. Vero must della collezione resta però la maxi salopette in denim.

La nuova collezione Lazzari è disponibile nei cinque punti vendita monomarca (Verona, Vicenza, Padova, San Bonifacio e Bassano Del Grappa) e nello store online. E per essere sempre aggiornati sulle novità del brand basta seguirlo sulla sua pagina Facebook e Twitter.

4 commenti:

Giorgia Percosasiamonati 26 settembre 2012 18:52  

Ciao Anna... oggi moda, ok ! Mi vuoi sincera sincera vero? Io metterei solo la maglia arancione e forse, dico forse, la giubba blu. Niente di viola quest'anno ?

Anna 26 settembre 2012 21:31  

Sì Giorgia, oggi moda! :) Questo blog ha molte, moltissime sfaccettature, proprio come il mio carattere e i miei numerosi interessi.
Viola dici? Sì che c'è. Viola, malva e tante altre sfumature. Anche se, lo vedrai, andranno più le stampe a fantasia.

Federica 27 settembre 2012 14:37  

molto bella questa collezione! originale e divertente!!!

www.mytouchofclass.net

vito m. 27 settembre 2012 23:49  

Ciao ti lascio solo un saluto, con l'augurio che il tuo umore da altalenante diventi stabile dalle parti dell'ottimo.
Per quanto riguarda il tuo post, ahime! non è affatto il mio campo, ma adoro la semplicità e questi abiti sembra volerla ricalcare....
Ciao ti auguro una serena notte.
Con amicizia, vito

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP