lunedì 24 agosto 2009

Doverose e piacevoli presentazioni: Controstile

Mi sono resa conto che quando parlo del mio lavoro sono sempre molto vaga. La motivazione è che tendo involontariamente a non reputarlo tale solo perchè è ciò che amo, a considerarlo pura passione solo perchè è ciò che sogno da tutta una vita. E invece in questo modo, per tutto questo tempo, non ho fatto altro che sminuire il suo valore effettivo. Perchè non c'è niente di male nel fare un lavoro che si ama e ancora niente di male nel riconoscere come tale una passione che dà
soddisfazione oltre che un riscontro economico.

Il mio amore smisurato per la scrittura nel corso di questi anni è maturato fino a regalarmi la possibilità di entrare in contatto col mondo dei giornali e dei blog. Tra una collaborazione e l'altra ho avuto modo di fare tesoro di bellissime esperienze, che mi hanno permesso di crescere e conoscere nuova gente, allargare i miei orizzonti e andare avanti con le mie forze. Ho scritto per vari blog e tuttora lo faccio, ma ho anche avuto l'opportunità di comprendere cos'è davvero una redazione, quali sono i problemi che un mensile free press si trova a dover affrontare, come riempire un menabò mese per mese di contenuti interessanti e soprattutto come relazionarsi con i colleghi e instaurare un bel legame.

E' per questo che in seguito ad una serie di avvenimenti, dalla collaborazione con persone che reputo davvero speciali, è nata l'idea di un nuovo progetto, venuto finalmente alla luce meno di un mese fa, ControStile. Inutile dire che lo sento mio, come se fosse un figlio.



(Sfoglialo on-line qui )

ControStile è un mensile free press di cultura e tendenze, attualmente distribuito nella provincia BAT in punti selezionati come edicole, locali di tendenza, centri benessere e negozi, ma sfogliabile anche on-line. In un momento davvero difficile per l'editoria, abbiamo scelto di non arrenderci e di non gettare il nostro sogno in un cestino solo perchè le cifre parlano chiaro e sono pessimiste.

Vogliamo prenderci cura del nostro sogno e coltivarlo, crescendo con i lettori e raccontando loro il nostro punto di vista e le tendenze di un'epoca dannatamente contraddittoria. Vogliamo crederci e per crescere abbiamo necessariamente bisogno di voi, dei vostri suggerimenti, delle vostre critiche e della vostra lettura.

Personalmente oltre alla stesura degli articoli e a curare una rubrica di film, musica e libri, mi occupo di tutta la parte on-line, sito e blog tematici compresi, presto visionabili. E se vi ho incuriosito almeno un pò perchè non diventare nostri fan e seguirci sul gruppo Facebook
creato per condividere pensieri e contenuti?

In questo momento ho gli occhi che mi bruciano, le dita doloranti e il sedere appiattito su una sedia, dopo ore e ore trascorse davanti al pc, ma volete mettere tutto questo a paragone con la soddisfazione e l'orgoglio? Senza prezzo!

4 commenti:

Francè 25 agosto 2009 11:41  

Che dire... credo sicuramente tu abbia un bell'X Factor in questo campo. Si vede dal modo in cui curi e dalla passione che ci metti in ciò che scrivi.
Un bell'in bocca al lupo!
Quando ho un po' + di tempo prometto che darò un'occhiata al sito web della rivista.

Anna Tursi 25 agosto 2009 17:29  

Grazie mille Francesco!
Il sito per ora è in costruzione, puoi però dare un'occhiata al giornale online.

Vito (grillociarlante),  26 agosto 2009 12:54  

Anche qui voglio fare a te a tutti i tuoi amici coinvolti in questa splendida avventura, il mio grosso in bocca al lupo.
Una gran belle iniziativa, dal taglio giovane e frizzante.
Ti auguro una splendida giornata, con amicizia, Vito

Anna Tursi 27 agosto 2009 11:00  

Grazie mille Vito, sei sempre gentilissimo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP