lunedì 7 ottobre 2013

Follow me, il progetto di Murad Osmann in giro per il mondo mano nella mano


Barcellona, Mosca, Berlino, Londra, Bali, Hong Kong. Ma anche in un carrello tra gli scaffali Ikea, in un giardino durante un matrimonio, su un'altalena o al bowling. Tenendosi sempre per mano e correndo intorno al mondo. Si tratta di "Follow me", il bellissimo progetto del giovane fotografo russo Murad Osmann, pubblicato sul suo profilo Instagram. Gli scenari sono i più belli e disparati, ma il soggetto dei suoi scatti, la fidanzata Nataly, è sempre lo stesso: la splendida ragazza indossa di volta in volta abiti e accessori colorati e appariscenti, a volte è in lingerie, costume da bagno o addirittura nuda, ma sempre fotografata di spalle, come se Murad volesse farci vedere il mondo con i suoi occhi.


"La prima foto è stata scattata a Barcellona mentre eravamo in vacanza. Nataly era un po’ infastidita dal fatto che io ero sempre a scattare foto. Così mi ha afferrato la mano e ha cercato di tirarmi in avanti. Questo movimento non mi ha impedito di fare foto così ho proseguito con gli scatti ed è iniziato tutto." 


Un'idea semplice e bella, forse meno l'ultilizzo di effetti di ritocco così evidenti, ma guardando questi scatti si percepisce tanto amore e viene quasi voglia di imitarli. Basta scegliere la meta e il gioco può cominciare! Questo il profilo Instagram di Murad Osmann.

[fonte]

2 commenti:

♥vendy♥ 9 ottobre 2013 15:33  

ma che belle foto
xoxo
buona giornata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP